Le ultime notizie

L'Accademia vola in Europa

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
L'Accademia vola in Europa
Ti può interessare anche:
Il progetto europeo " MARKETING DELL’ENOGASTRONOMIA TERRITORIALE" – acronimo MEET - presentato dall’Accademia delle 5T della Qualità nell’ambito del Liflong Learning Programme 2007-2013, programma settoriale Leonardo da Vinci, azione VETPRO (n.d.r.: mobilità transnazionale per professionisti nell’ambito dell’istruzione e della formazione professionale) è stato approvato e… finanziato!

Di Astrid Donadini

Sintesi del progetto "marketing dell’enogastronomia territoriale"

Promotore: Accademia delle 5T della Qualità (territorio, tipicità, tradizione,trasparenza, tracciabilità)
Sede fiscale: Piazza Velasca,6 20122 MILANO
E-mail:info@accademia5t.it
www. a5t.it
Sede operativa e redazionale: via Bertolini, 38 – 31100 TREVISO
tel. 0422 432999 – fax: 0422 432933
Referente/coordinatore del progetto: Astrid Donadini
E-mail: astrid_donadini@yahoo.it
Da componente trasversale ad ogni tipologia di turismo, l’enogastronomia oggi può assumere un ruolo importante nel marketing per lo sviluppo sostenibile del territorio, se si promuovono attività di ristorazione e di accoglienza turistica in un rapporto di interdipendenza tra la tutela e la valorizzazione delle risorse naturali e la dimensione economica, sociale ed istituzionale del territorio, al fine di soddisfare i bisogni delle attuali generazioni, evitando di compromettere la capacità delle future di soddisfare i propri.
Per questo motivo è necessario, a livello globale, tutelare e promuovere l’ambiente attraverso una corretta attività di informazione e formazione che si richiami allo sviluppo sostenibile del territorio in termini di:

  • difesa della naturalità nella produzione agroalimentare
  • valorizzazione e promozione dei prodotti tipici e tradizionali legati ad un territorio
  • valorizzazione e promozione dell’ ospitalità turistica legata alle offerte enogastronomiche e culturali che si richiamano a valori e risorse territoriali sostenibili

Data l’importanza del ruolo che riveste l’istituzione scolastica nel suo rapporto scuola/lavoro/sviluppo sostenibile, con il progetto si vuole dare ai docenti una possibilità di informazione/formazione che possa avere una ricaduta concreta in termini di attualizzazione dei contenuti didattici, con obiettivo la produzione di Unità di Apprendimento in coerenza con i profili in uscita delineati nelle linee guida dei Nuovi Professionali (D.P.R. 15 marzo 2010,n°87) che prevedono il raggiungimento di competenze quali:

  • valorizzare e promuovere le tradizioni locali, nazionali e internazionali individuando le nuove tendenze di filiera;
  • applicare le normative vigenti, nazionali e internazionali, in fatto di sicurezza, trasparenza e tracciabilità dei prodotti;
  • riconoscere gli aspetti geografici, ecologici, territoriali dell’ambiente naturale ed antropico, le connessioni con le strutture demografiche, economiche, sociali, culturali e le trasformazioni intervenute nel tempo.

Ed infine, una moderna concezione della professionalità richiede, oltre al possesso delle competenze tecniche, competenze comunicative e relazionali come, per esempio, il saper collegare la propria cultura tecnico-professionale alle altre culture, il saper riflettere sulla natura del proprio lavoro, assumendo atteggiamenti responsabili ed affidabili nei confronti del territorio, dello sviluppo sostenibile dell’ambiente, luogo di vita e di lavoro.
I Partecipanti - in totale n° 60 tra dirigenti scolastici, docenti, formatori, responsabili di formazione della rete di istituti alberghieri e per il turismo, preferibilmente esperti in discipline quali: scienza degli alimenti, lab. dei servizi enogastronomici, lab. di servizi di accoglienza turistica, lingue straniere, scienze integrate, economia e gestione dell’azienda ristorativa, economia dell’azienda turistica, scienza e cultura dell’alimentazione, diritto e tecniche amministrative, tecniche della comunicazione - saranno selezionati all’interno di ogni singolo organismo di appartenenza della rete formata da: Accademia delle 5T della Qualità (Proponente e Coordinatore), 10 Istituti scolastici/partner d’invio e 3 Organismi/partner intermediari.
Partner d’invio: 10 istituti scolastici della rete Sapori d’Italia, rubrica "Le Scuole d’Europa in Cucina":

  • Liguria: G. CASINI – La Spezia e E.RUFFINI/D.AICARDI - Arma di Taggia (IM)
  • Marche: G.VARNELLI – Cingoli (MC) e F.BUSCEMI - San Benedetto del Tronto (AP)
  • Sardegna: I.P.S.A.R. Tortolì (OG)
  • Sicilia: G. AMBROSINI - Favara (AG)
  • Piemonte: E. MAGGIA – Stresa (VB) e CIAMPINI-BOCCARDO - Novi Ligure(AL)
  • Veneto: L.CARNACINA - Bardolino (VR) e G. CIPRIANI – Adria (RO)

Partner intermediari:

  • ADI - Associazione Docenti Italiani
  • Comunità Montana dei Monti Azzurri (San Genesio - Marche)
  • Piccolo Blu Food & Rooms di Campiglia (SP), azienda ristorativa e produttrice di prodotti tipici delle Cinque Terre

Partner di accoglienza:

  • Belgio: Heilig-Hartscholendi HEIST-OP-DEN-BERG
  • CIPRO : C’TECHNICAL (HOTEL) SCHOOL OF LEMESOS
  • GERMANIA: Berufliches Schulzentrum für Wirtschaft - Prof. Dr. Zeigner Außenstelle Dresden-Seidnitz
  • MALTA: SIR MIKELANGELO REFALO CENTRE FOR FURTHER STUDIES - VICTORIA (GOZO) MT
  • TURCHIA: T.C. KAS KAYMAKAMLIGI- Kas Otelcilik ve Turizm - Meslek Lisesi Müdürlugü di KAS-ANTALYA

I flussi in uscita saranno eterogenei in quanto composti ognuno da partecipanti dei diversi partner nazionali e dei partner intermediari.
Luogo e data di effettuazione dei flussi in uscita :

  • 2012 : Malta  (Gozo) dom. 11 novembre – sab. 17 novembre
  • 2012 : Cipro (Lemesos) dom. 28 ottobre – Sab. 3 novembre
  • 2012 : Germania (Dresden) dom. 2 dicembre – sab. 8 dicembre
  • 2013 : Belgio (Heist-op-den-Berg) dom. 21 aprile – sab. 27 aprile
  • 2013 : Turchia (Kas-Antalya) dom. 28 aprile – sab. 4 maggio

 (N.B.: la conferma delle date dei flussi verrà data durante il convegno di apertura delle attività progettuali)
Tutte le attività previste dall’iter progettuale avranno termine entro il 04 luglio 2013.

Articoli correlati:

ENGLISH VERSION

LLP- Leonardo da Vinci 2012 – VETPRO TERRITORIAL OENO-GASTRONOMY marketing (acronym M.E.E.T.)

Promoter: Accademia delle 5T della Qualità (5T Quality Academy ) (territory, tipicality, tradition, transparency, traceability)
fiscal address : Piazza Velasca,6 20122 MILANO
e-mail address : info@accademia5t.it
web site : www. a5t.it
Working and editorial office : via Bertolini, 38 – 31100 TREVISO
tel. 0422 432999 – fax: 0422 432933
coordinator: Astrid Donadini
e-mail address: astrid_donadini@yahoo.it
Participants: no. 60 - headmasters, teachers, educators, adults in charge of education and training courses in the network of “ Sapori d’Italia “ Hotel and Tourism High Schools:

  • from Liguria: G. CASINI – La Spezia and E.RUFFINI/D.AICARDI - Arma di Taggia (IM)
  • from Marche: G.VARNELLI – Cingoli (MC) and F.BUSCEMI - San Benedetto del Tronto (AP)
  • from Sardegna: I.P.S.A.R.Tortolì (OG)
  • from Sicilia: G. AMBROSINI - Favara (AG)
  • from Piemonte: E. MAGGIA – Stresa (VB) and CIAMPINI-BOCCARDO - Novi Ligure(AL)
  • from Veneto: L.CARNACINA - Bardolino (VR) and G. CIPRIANI – Adria (RO)

Intermediary partners:

  • ADI Associazione Docenti Italiani (Italian Teachers Association)
  • Comunità Montana dei Monti Azzurri (Marche)
  • Piccolo Blu Food & Rooms di Campiglia (Liguria).

European Hosting Partners:

  • Belgium: Heilig-Hartscholendi HEIST-OP-DEN-BERG
  • CYPRUS : C’TECHNICAL (HOTEL) SCHOOL OF LEMESOS
  • GERMANY: Berufliches Schulzentrum für Wirtschaft - Prof. Dr. Zeigner Außenstelle Dresden-Seidnitz
  • MALTA: SIR MIKELANGELO REFALO CENTRE FOR FURTHER STUDIES - VICTORIA (GOZO) MT
  • TURKEY: T.C. KAS KAYMAKAMLIGI- Kas Otelcilik ve Turizm - Meslek Lisesi Müdürlugü di KAS-ANTALYA

Subjects: Food and Nourishment Science; Oeno-gastronomy laboratories; Reception services, Tourism reception laboratories; Foreign languages, Integrated sciences (chemistry), Economy and management of the restorative firm; Economy of the Tourism Firm; Feeding science and culture; Law and administrative techniquesof the reception facility; Communication techniques.

SYNTHESIS

From being a cross component to any kind of tourism, oeno-gastronomy can today gain a main role in marketing, so to promote a sustainable development of the territory.
This may be achieved if tourist restoration and accomodation activities are promoted taking into account the interdependent relationship between both the protection and the improvement of natural resources and the economic, social and institutional policy of the territory, so to satisfy the needs of the present generations and, at the same time, avoiding jeopardizing the possibility to satisfy the needs of future generations.
All-in-all, it is necessary to protect and promote the environment through correct information and training activities concerning the sustainable development of the territory in terms of:

  • protection of the naturalness in agricultural - industrial production
  • improvement and promotion of typical and traditional products, linked to their territory
  • increase in value and promotion of tourist accommodation connected with oeno-gastronomic and cultural offers recalling sustainable values and resources of the territory

Stated the importance of the role School has in its relationship with work and sustainable development, the Projects aims to :

  • give teachers the chance to form / inform with a real spin-off in terms of producing up-to-date teaching topics, coherent with the school-leaving skills clearly defined in the guide lines for “New Vocational Schools “ which state the achievement of competences such as :
  • improving and promoting local traditions, both National and International , paying attention to the new chain tendencies;
  • feeding terms of safety, transparency and traceability of the products;
  • recognizing geographical, ecological, territorial aspects of the natural and human environment, the links with the demographic, economic, social and cultural structures and any transformation that may have occurred in the run of time

Last but not least a modern conception of the job requires, as well as the mastery of technical competences, also having communication and relationship ones together with the capability to connect one’s own technical/professional culture with other cultures. Doing so one should be capable to develop thinking about the nature of his/her own job, so to take the responsibility for the territory, for the sustainable development of the environment, for the place one lives and works in.
The out-going mobilities will be of a mixed up composition, since made up of participants from the different National partners and intermediary partners.

Dates (to confirm) and Sites of the going out mobilities :

  • 2012 : Malta ( Gozo) Sunday 11th November – Saturday 17th November
  • 2012 : Cyprus (Lemesos)Sunday 28th October – Saturday 3th November
  • 2012 : Germany (Dresden) Sunday 2nd December – Saturday 8th December
  • 2013 : Belgium (Heist-op-den-Berg) Sunday 21st April – Saturday 27th April
  • 2013 : Turkey (Kas-Antalya) Sunday 28th April – Saturday 4th May

Any activity planned in the Project will have end within 4th July 2013    

Rassegna stampa/Articles
20 settembre 2012 - Cronache maceratesi
28 settembre 2012 - l'Appennino
2 ottobre 2012 - Rosmarinonews
1 ottobre 2012 - Faronotizie  

Tags: meet , marketing dell'enogastronomia territoriale , lifelong programme 2007-2013 , leonardo da vinci , istituti alberghieri , formazione

Articolo  0 Commenti

Scuole e università

NUTRITION & INNOVATION 2012, il progetto elaborato dall’IPSAR L. Carnacina di Bardolino (VR)

NUTRITION & INNOVATION 2012, il progetto elaborato dall’IPSAR L. Carnacina di Bardolino (VR) 1

Il progetto NUTRITION & INNOVATION 2012, elaborato dall’IPSAR L. Carnacina – promotore e partner d’invio, da 9 partner riceventi (Dipartimenti ristorativo-alberghieri di Istituti professionali a München-D, Plymouth-UK,Helsinki-FI, Guyancourt-F, Antwerp-B, Gøteborg-SE, Lillehammer-NO e, nuovo partner, Riga-LV) e da 2 partner d’invio (IPSSAR CIPRIANI-Adria e IIS MANTEGNA-Brescia), supportati da partner locali, si configura come il naturale sviluppo delle molte significative esperienze di…