Le ultime notizie

Papa Francesco ricorda l’importanza del rispetto per l’ambiente

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Papa Francesco ricorda l’importanza del rispetto per l’ambiente
Ti può interessare anche:

Il giorno 14 gennaio, Papa Francesco, in un discorso al corpo diplomatico, ha detto:

"Infine, desidero menzionare un’altra ferita alla pace, che sorge dall’avido sfruttamento delle risorse ambientali. Anche se «la natura è a nostra disposizione» (Messaggio per la XLVII Giornata Mondiale della Pace, 8 dicembre 2013, 9), troppo spesso «non la rispettiamo e non la consideriamo come un dono gratuito di cui avere cura e da mettere a servizio dei fratelli, comprese le generazioni future» (ibid.). Pure in questo caso va chiamata in causa la responsabilità di ciascuno affinché, con spirito fraterno, si perseguano politiche rispettose di questa nostra terra, che è la casa di ognuno di noi. Ricordo un detto popolare che dice: “Dio perdona sempre, noi perdoniamo a volte, la natura – il creato – non perdona mai quando viene maltrattata!”. D’altra parte, abbiamo avuto davanti ai nostri occhi gli effetti devastanti di alcune recenti catastrofi naturali. In particolare, desidero ricordare ancora le numerose vittime e le gravi devastazioni nelle Filippine e in altri Paesi del Sud-Est asiatico provocate dal tifone Haiyan."

Questo passo è sicuramente innovativo, tant'è vero che i media l'hanno evidenziato molto di più rispetto a tante altre cose che il Papa ha detto. Ed è in perfetta continuità con il messaggio di San Francesco d'Assisi: Papa Bergoglio è il primo pontefice dell'ordine religioso dei Gesuiti (Compagni di Gesù) e ha scelto per la prima volta il nome di Francesco dimostrando poi, giorno dopo giorno, che questa sua scelta è profondamente sentita e che la sua salita alla soglia pontificia non è affatto casuale ma è il segno che la Chiesa ha preso atto di qual'è la vera emergenza di questo inizio di millennio.

Ma questo passo ci ha ricordato l'udienza del 5 giugno, estremamente ricca di intuizioni importanti e di un valore etico straordinario per tutti gli uomini con una coscienza, indipendentemente dallo loro fede religiosa. Pensiamo che pochissimi abbiamo avuto modo di leggerla e tantomeno di ascoltarla dalla viva voce di Papa Francesco, quindi pubblichiamo il link al video: http://www.vatican.va/holy_father/francesco/audiences/2013/documents/papa-francesco_20130605_udienza-generale_it.html

 

Tags: sostenibilità , papa francesco , ecologia , ambiente

Articolo  0 Commenti

Editoriale

La gastronomia patrimonio culturale

La gastronomia patrimonio culturale 0

Con la risoluzione approvata il 12 marzo 2014 il Parlamento europeo riconosce i valori educativi, formativi e sociali di un’arte vera: il buon mangiare.Ciò che è stato votato recentemente al Parlamento europeo di Strasburgo rappresenta una pietra miliare verso un'Europa dell'agroalimentare che dia il giusto valore alla terra e ai suoi prodotti a partire dalla prima delle arti del quotidiano:…