Le ultime notizie

Val di Non, la valle che Sol…prende

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Val di Non, la valle che Sol…prende
Ti può interessare anche:

Una valle soleggiata, dove frutticultura, viticoltura e artigianato del cibo hanno trovato un terreno fertile: ecco la meta ideale per un rilassante e gustoso weekend di fine estate.

L'appellativo di questa splendido valle, "Non" deriva da Val di Anaunia, contratto in Non. Di fatto, con i suoi 22 chiometri di larghezza, è una valle per modo di dire: ben riparata verso Nord e aperta verso Sud, nella direzione del suo declivio,f ruisce di abbondante insolazione e ha, perciò, estati abbastanza calde e inverni non eccessivamente freddi.
È un panorama collinare d'alta quota: l'impressione è di trovarsi a 300-400 metri di altitudine, invece siamo trangli 800 e i 1000. Lo capiamo dall'aria frizzante e dal cielo terso. Lontanissimi, ma cornice viva e presente, il gruppo delle Dolomiti del Brenta a ovest e i declivi della M endola e del Palade a est. Intorno a noi, colline disseminate di meli e ciliegi, boschi e, nelle zone a Sud, qualche vigneto che s'inerpica al sole, anch'esso intervallato dai boschi.
Nella Valle, abitata da circa 35mila persone, si adagiano paesi ameni e ben abitati: Cles ne è il capoluogo perché qui c'è lavoro, la terra è fertile e tutta coltivata o dedicata al prezioso foraggio per l'inverno, dato che ora, verso la fine dell'estate, le mucche sono al pascolo nelle zone più alte. Caseifici, falegnamerie, macellerie, artigiani di tutti i tipi non mancano e rendono ben vivibile ogni angolo di questa ampia vallata ondulata, tra l'altro impreziosita da un lago al centro, quello di Santa Giustina. Vedendolo dalla diga sembra piatto e anonimo, poi scopriamo che a formarlo sono fiordi bellissimi che s'incuneano nei canyon a monte, quello del torrente Novella, quello del Noce che scende dalla Val di Sole e quello del rio Sass.

Leggi l'articolo completo su Sapori d'Italia n. 43, settembre/ottobre 2014 che trovi nelle principali edicole in italia.

Per ricevere la rivista con continuità clicca qui per abbonarti!

Tags: weekend , val di non , cles

Articolo  0 Commenti

Itinerari dei sapori

Norcia e la Val Nerina

Norcia e la Val Nerina 0

Norcia e la Val Nerina sono note ai più per le ricercate prelibatezze gastronomiche che queste terre offrono ai buongustai di tutto il mondo Situata a circa 600 metri sopra il livello del mare nel versante sud orientale dell’Umbria, la piccola cittadina medievale di Norcia conta circa 5.000 abitanti. Luogo natìo di San Benedetto, è stato nei secoli meta di devoti pellegrini e, più di recente, meta di pellegrini alla ricerca…