Le ultime notizie

Bocconcini di tacchino al dragoncello e funghi prataioli

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Bocconcini di tacchino al dragoncello e funghi prataioli
Ti può interessare anche:

Ingredienti

  • 500 g di fesa di tacchino (allevato in erba) 
  • 300 g di turini (Agaricus macrosporus) o champignon 
  • 50 g di dragoncello fresco 
  • 50 g di farina bianca 
  • 1 cipolla 
  • 1/2 bicchiere di brandy 
  • 1 cucchiaino di senape 
  • olio extra vergine di oliva 
  • 1 spicchio d'aglio 
  • brodo di pollo molto ristretto 
  • sale e pepe

Preparazione
Tagliamo i funghi a dadini e trifoliamoli in un tegame basso con olio, aglio e sale. Quando è evaporata la loro acqua di vegetazione, bagniamo con 1/2 bicchiere di brodo e facciamo evaporare. Tagliamo la fesa di tacchino a bocconcini, infariniamoli, saliamoli e pepiamoli. In un tegame basso e largo facciamo rosolare una cipolla nell'olio, aggiungiamo i bocconcini, rigiriamo qualche minuto e bagniamo con un po' di brandy, lasciamo evaporare, uniamo i funghi cotti a parte, cospargiamo con dragoncello fresco tritato, e, poco prima di togliere dal fuoco, insaporiamo con la senape stemperata in poco brodo.

Ricetta pubblicata su Sapori d'Italia 41, Maggio/Giugno 2014

Articolo  0 Commenti

Altre ricette

Tortelli allo “zafarano” di Senise con ripieno di pesce stocco su crema di Fagiolo Rosso scritto

Tortelli allo “zafarano” di Senise con ripieno di pesce stocco su crema di Fagiolo Rosso scritto 0

Ingredienti per 4 persone Per la pasta: • 200 g di farina 00 • 80 g di semola di grano duro • 2 uova • 40 g di zafarani di Senise (peperoni dolci essiccati) Per il ripieno: • 150 g di pesce stocco (stoccafisso) • olio extra vergine d’oliva Per la crema di fagioli: • 160 g di Fagioli Rosso scritto del Pantano • olio extra vergine d’oliva • rosmarino • 1 spicchio d'aglio • 10 g di pistacchi di Stigliano in granella   Preparazione: Cuociamo in acqua bollente per 90 minuti (ma cominciamo un po’ prima a controllarne la cottura assaggiandoli di tanto in tanto) i fagioli. Il Fagiolo Rosso scritto può essere bollito direttamente, senza ammollo. Nel frattempo…