Le ultime notizie

Crema di mascarpone, fragole e fugassa all’olio

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Crema di mascarpone, fragole e fugassa all’olio
Ti può interessare anche:
Portata: Dolci
Autore: Enrica Miron
Regione: Veneto
Ristorante: Enrica Miron Ristorante, presso Relais Le Betulle
Ingredienti principali: Mascarpone, fragole, fugassa

Ingredienti per 12 persone

  • 4 tuorli d’uovo
  • 120 g di zucchero
  • 500 g di mascarpone
  • 4 albumi montati a neve
  • fragole fresche
  • una fugassa veneta preparata per l’occasione da Dario Loison con l’olio extra vergine d’oliva nell’impasto*

Procedimento

Montiamo tuorli e zucchero, aggiungiamo il mascarpone e l’albume montato. Incorporiamo nella crema la fugassa spezzettata e decoriamo con le fragole.

*La “focaccia”, o fugassa, è il dolce lievitato tipico della Pasqua veneta, preferito alla Colomba pur se l’impasto è assai simile. In realtà, ormai lo mangiano tutto l’anno, magari a colazione con il latte e, se è fondamentale il pregio degli ingredienti (farina, lievito naturale, uova, burro e frutta candita), lo è altrettanto il tempo (e la sapienza) di lievitazione: da provare quella di Dario Loison, un pasticcere di Costabissara (VI), capace di abbinare a una produzione di numeri significativi la qualità artigianale.

Pubblicato su Sapori d’Italia 30, Luglio/Agosto 2012

Articolo  0 Commenti

Altre ricette

Tre salse dolci per il panettone

Tre salse dolci per il panettone 0

Dosi per 4 persone Crema all’arancia 5 arance non trattate a scorza sottile 1 lime 6 tuorli 2 dl di vino bianco secco 2 cucchiai di amido di mais 200 g di zucchero 1 dl di panna frescaLaviamo e asciughiamo gli agrumi, quindi grattugiamo la scorza di due arance e del lime evitando di arrivare fi no allo strato bianco che è amaro. Ricaviamo il succo da tutti gli agrumi e fi ltriamolo. Dopo aver montato a crema i tuorli, vi amalgamiamo l’amido di mais, un paio di cucchiai di vino e lo zucchero. Quindi, diluiamo con il succo degli agrumi e poca acqua. Infine, uniamo anche la scorza grattugiata e facciamo cuocere la crema a fuoco molto dolce per qualche minuto, fino a quando inizia a velare il cucchiaio. Togliamola dal…