Le ultime notizie

Gnocchetti di polenta e “otragano”

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Gnocchetti di polenta e “otragano”
Ti può interessare anche:
Portata: Primi piatti
Regione: Friuli Venezia Giulia
Ristorante: ALL’ANDRONA - Via Calle Porta Piccola 6, Grado (GO) - Tel. 0431 80950 – www.androna.it
Ingredienti principali: Polenta, cefalo, otragano

Ingredienti per 4 persone

  • 250 g di farina di mais per polenta bianca
  • 250 g di farina di mais per polenta gialla
  • 4 cefali “otragani” o cefali dorati da 300 g l’uno
  • 4 spicchi d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva di Russiz Superiore in Collio
  • 1 cl di vino bianco
  • sale e pepe

Procedimento

Per gli gnocchetti di polenta

Prepariamo separatamente la polenta bianca e quella gialla in modo tradizionale, facendo attenzione che non risultino troppo dure. A cottura terminata, mettiamole in una sacca da pasticciere, meglio se avvolta con un panno per non scottarsi, dato che la polenta deve essere ancora caldissima. Su un piano di lavoro leggermente unto con un filo d’olio, creiamo delle strisce di polenta gonfie e lunghe, come si fa per gli gnocchi tradizionali; attendiamo che si raffreddino e tagliamo a mo’ di gnocchetti. Nel frattempo puliamo i cefali e, sfilettiamoli e spelliamoli.

Per la salsa

Rosoliamo in padella gli scarti del pesce con aglio tritato e un filo d’olio extra vergine d'oliva; sfumiamo con il vino bianco, aggiungiamo un po’ d’acqua e terminiamo la cottura finché la salsa si restringe in modo adeguato. Filtriamola con un colino e aggiustiamo di sale e pepe.
Tagliamo a listarelle i filetti e rosoliamoli in una padella antiaderente ben calda. Bagniamo la salsa con un filo d’olio e aggiungiamola ai filettini di pesce. Quindi aggiungiamo gli gnocchi che cuoceremo insieme al pesce per 5 minuti a fuoco lento, così che assorbano il sugo fin quasi ad asciugarlo. Serviamo in un piatto fondo ben caldo e guarniamo con un filettino di otragano.

Pubblicato su Sapori d’Italia 30, Luglio/Agosto 2012

Articolo  0 Commenti

Altre ricette

Filetto, porcini e patate

Filetto, porcini e patate 0

Ingredienti per 4 persone 4 filetti di manzo alti almeno 2,5 cm 400 g di patate  300 g di porcini  1 spicchio d’aglio olio extra vergine d’oliva burro prezzemolo tritato sale e pepePreparazione In un tegame scaldiamo mezzo bicchiere di olio extra vergine d’oliva e una noce di burro, aggiungiamo l’aglio e poi i porcini a tocchetti. Mescoliamo bene per fare insaporire i funghi, quindi aggiungiamo le patate tagliate a dadi, il sale e il pepe. Rigiriamo bene le patate nel condimento, aggiungiamo un po’ di prezzemolo e cuociamo a fuoco vivace finché sul fondo del tegame non apparirà l’acqua emessa dai funghi. Proseguiamo la cottura a fuoco basso finché non riusciremo a perforare facilmente le patate con la forchetta.…