Le ultime notizie

Mousse di melone invernale con mostarda di lime e peperoncino Jalapeño

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Mousse di melone invernale con mostarda di lime e peperoncino Jalapeño
Ti può interessare anche:
Portata: Dolci
Autore: Everaldo Strangers
Ingredienti principali: Melone, peperoncino

Ingredienti per 4 persone

  • 1 melone invernale da 1,5 Kg circa da cui ricavare
  • 1 litro di polpa frullata
  • 10 fogli di colla di pesce.

Per la mostarda:

  • 200 g di zucchero
  • 29 cl di rum    
  • 1 peperoncino rosso
  • 1 lime (o limone)
  • 1 tazzina d’acqua

Preparazione

Ammolliamo in acqua fredda la colla di pesce. Intanto peliamo e togliamo i semi dal melone. Tagliamo a cubetti la polpa e frulliamo, trasferiamo il frullato in una ciotola. Sciogliamo la colla di pesce con mezzo bicchiere di acqua, aggiungiamo al melone e mescoliamo con una frusta. Passiamo velocemente al congelatore per 10 minuti. Togliamo la mousse dal congelatore e frustiamo velocemente; ripetiamo questa operazione 3-4 volte facendo attenzione che il composto non congeli ma diventi spumoso.
Una volta completata questa operazione versiamo il composto in uno stampo da budino oppure in stampi monoporzione e mettiamo in frigo per 3-4 ore.
Nel frattempo prepariamo la mostarda.
Laviamo accuratamente il lime o il limone tagliandolo in fette sottili. Mettiamo in un pentolino con la tazzina d’acqua il rum e lo zucchero.
Portiamo a ebollizione e lasciamo bollire per 5 minuti. Lasciamo raffreddare.
Togliamo la mousse dal frigo qualche minuto prima di servire in modo che si stacchi dallo stampo facilmente. Serviamo accompagnando con la mostarda.  

Articolo  0 Commenti

Altre ricette

Pici all’agliata

Pici all’agliata 0

Ingredienti per 4 persone 4 spicchi di aglio rosso di Sulmona 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva prezzemolo fresco 3 cucchiai di conserva di pomodoro 350 g di pici (pasta tipica toscana)Preparazione Tagliuzziamo l’aglio di Sulmona, aggiungiamo l’olio e facciamo cuocere a fuoco lento per qualche minuto, senza soffriggere. Aggiungiamo la conserva di pomodoro con un po’ d’acqua. Lasciamo bollire a fuoco molto lento per circa 4 ore, preoccupandoci di aggiungere un po’ di acqua se il sugo asciugasse troppo. Cuociamo i pici in abbondante acqua salata e aggiungiamo, a fine cottura, la salsa facendo saltare per qualche minuto e profumando con il prezzemolo tritato. Ricetta pubblicata su Sapori d'Italia numero 21, Dicembre/Gennaio 2014