Le ultime notizie

Tartare di finferli su letto di prataioli

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Tartare di finferli su letto di prataioli
Ti può interessare anche:
Autore: Guido Stecchi

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di prataioli (meglio se Agaricus arvensis) o champignon 
  • 200 g di finferli (Cantharellus cibarius) 
  • 300 g di pomodori maturi 
  • olio extra vergine d'oliva
  • succo di limone 
  • pepe macinato sul momento 
  • 2 spicchi d'aglio 
  • prezzemolo 
  • sale

Preparazione
Strofiniamo i piatti con l'aglio. Tagliamo i pomodori a pezzettini come dovessimo usarli per una bruschetta. Tritiamo i finferli grossolanamente a coltello. Facciamo un letto di fette sottili di prataioli su ogni piatto, irroriamo i funghi di citronette fatta con olio, limone e sale. Aggiungiamo al centro il pomodoro a pezzetti e, sopra di questo, il battuto di finferli. Versiamo un po' di citronette su quest'ultimi, pepiamo abbondantemente e finiamo con il prezzemolo tritato.

Ricetta pubblicata su Sapori d'Italia 41, Maggio/Giugno 2014

Articolo  0 Commenti

Altre ricette

Il Carpaccio

Il Carpaccio 0

Ingredienti per 4 persone  800 g di controfiletto di manzo tagliato a macchina  4 tuorli d’uovo  10 g di senape inglese  limone  olio extra vergine d’oliva di tipo fruttato delicato  7/8 gocce di salsa worcestershire  1 cucchiaino raso di aceto bianco di vino  saleMettiamo in una ciotola a fondo tondeggiante i tuorli, che devono essere rigorosamente a temperatura ambiente. Aggiungiamo olio a filo sbattendo con la frusta senza mai smettere. L’olio sarà sufficiente quando la salsa sarà molto consistente e non lo assorbirà più.  Aggiungiamo il sale e gli altri ingredienti e riprendiamo a sbattere a mano o, se il frustino è elettrico, a bassa velocità: la salsa perderà consistenza ma resterà comunque ben emulsionata. Stendiamo sui piatti le fettine di…