Le ultime notizie

Trombette con l’invidia

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Trombette con l’invidia
Ti può interessare anche:

Ricetta di Guido Stecchi

Ingredienti per 6 persone:

  • 700 g di indivia belga dalla quale avremo eliminato le prime foglie
  • 500 g di trombette
  • 150 g di panna fresca
  • 60 g di burro
  • 2 limoni
  • 2 scalogni
  • pepe nero
  • noce moscata
  • sale

Preparazione: 

Laviamo, asciughiamo e tagliamo in due per la lunghezza i cespi di indivia. In una padella fondiamo circa la metà del burro, aggiungiamo l'indivia, bagniamo con metà del succo di limone e cuociamo a fuoco basso per circa otto minuti. Tritiamo gli scalogni e facciamoli appassire a fuoco lento con il rimanente burro in un'altra padella.
Togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire. Dopo averli ben lavati, tagliamo i funghi in due per il lungo, uniamoli allo scalogno con il restante succo di limone, saliamo e cuociamo sino a evaporazione dell'acqua di vegetazione.
Aggiungiamo l'indivia e la panna, aggiustiamo di sale, pepe e noce moscata, mescoliamo accuratamente e cuociamo rimestando sino a che la salsa si sarà ben ridotta.

Ricetta pubblicata su Sapori d'Italia 43, Settembre/Ottobre 2014

 

Tags: trombette , invidia belga , funghi

Articolo  0 Commenti

Altre ricette

Salsa duxelle

Salsa duxelle 0

Ingredienti 300 g di champignon 2 scalogni  1 cipolla  60 g di burro  olio extra vergine d'oliva  1 dl di vino bianco  2 dl di brodo di carne ristretto (l'ideale è con ossa di manzo e scarti di pollo)  1 cucchiaino raso di concentrato di pomodoro  un cucchiaio colmo di farina 00  prezzemolo  sale e pepe biancoPreparazione Facciamo ammorbidire scalogni e cipolla con 30 g di burro e poco olio, uniamo i funghi triturati, saliamo e facciamo evaporare la loro acqua. Bagniamo con il vino bianco e facciamo evaporare, quindi aggiungiamo il brodo di carne ristretto in cui avremo precedentemente diluito il concentrato. A parte facciamo tostare la farina con il restante burro, ottenendo il cosiddetto roux, che uniamo al…