Le ultime notizie

Crocca in Bocca ai semi di papavero (Panificio Dalla Val Paola)

Articolo  0 Commenti
Interlinea+- ADimensione Carattere+- Stampa questo articolo
Crocca in Bocca ai semi di papavero
Ti può interessare anche:
Categoria:
Tipologia:
Azienda: Panificio Dalla Val Paola - www.croccainbocca.it

Nome commerciale: Crocca in Bocca ai semi di papavero
Scheda tecnica: scarica il documento

Appetitose “sfoglie di pane” tanto semplici in apparenza quanto studiate in dettaglio nella scelta di ingredienti salubri di un sapore riconoscibile

CroccainBocca, l’originale snack salato del Panificio Dalla Val, allarga la propria gamma proponendosi nella nuova versione ai semi di papavero, un ingrediente semplice ma che aggiunge un tocco di sapore e di fantasia a un prodotto già di per sè sfizioso. I semi di papavero sono molto digeribili e vengono sfruttati dalla medicina naturale per il loro potere calmante del sistema nervoso. 
Lo snack è prodotto con una farina di grano tenero di tipo “0” ricavata da un’unica qualità di grano, studiato in collaborazione con il Consorzio agrario di Padova e Venezia a Conselve (PD) e macinata dal molino Veronesi di Lugo di Grezzana come si faceva 50 anni fa, con 12 passaggi lenti per salvaguardare le qualità organolettiche del chicco del grano. Il tutto preserva sapori e profumi del germe di grano che si imprimono nelle croccanti sfoglie di pane, conferendo loro il gusto delle cose fatte in casa. L’olio extra vergine di oliva 100% italiano, estratto a freddo, conferisce alle sfoglie l’invitante colore dorato e la fragranza unica. 
Un altro dei segreti dell’unicità di queste sfoglie croccanti è l’utilizzo di sale iodato fine di alta qualità proveniente dalle saline austriache, adatto anche a chi non può permettersi sale in grosse quantità, e l’assenza di additivi, conservanti e antiossidanti. Il metodo di lievitazione segue la tradizione della “biga”, un pre-impasto asciutto che necessita di molte ore di livitazione e si ottiene con farine di forza superiore, cioè  a elevato contenuto di proteine, in particolare di gliadina e glutenina, che insieme compongono il glutine. Una farina “forte” assorbe una maggior quantità di acqua nell’impasto, lo rende più resistente e tenace con il risultato che il prodotto è più digeribile e si conserva più a lungo. 
CroccainBocca è ottimo sia da solo sia in abbinamento a salumi e formaggi per uno spuntino nutriente e sfizioso durante la giornata, ed è altrettanto indicato per accompagnare vini secchi bianchi, vini rossi, rosati e da antipasto: anche per la sua versatilità di abbinamento, l’AIS lo ha selezionato per le sue degustazioni ufficiali. 
In seguito al successo ottenuto da “CroccainBocca”, che producono da 10 anni, Paola Dalla Val e il marito Antonio Salvagno hanno potuto realizzare un apposito laboratorio a due passi del panificio.


SCHEDA TECNICA

  • Nome: Crocca in Bocca ai Semi di papavero   
  • Ingredienti: farina di Grano Tenero di tipo “0”, acqua, 6% olio extra vergine d’oliva, 5% semi di papavero, sale iodato, lievito, estratto di malto (allergeni: glutine, sesamo, papavero)
  • Confezione: confezioni da 125 e 250 g 
  • Conservazione:  3 mesi dal confezionamento
  • Distribuzione: negozi di specialità alimentari, gastronomie, panifici artigianali, ristoranti, cantine ed enoteche
  • Prezzo: 2,70 Euro il sacchetto da 125 g, 4 Euro quello da 250 g

Panificio Dalla Val Paola   
Via Col. Fasoli, 41a/45 - 37135 Cà di David (VR)
Tel. 045 542401 (al mattino) 
dallaval@croccainbocca.it - www.croccainbocca.it

Articolo  0 Commenti